balkanot_sfondo1 balkanot_israele


Insegnanti



ahmet-balk-02 Ahmet Luleci

• Ahmet Lüleci è un coreografo, insegnante, danzatore e ricercatore della cultura dell'Anatolia.
Nato in Turchia, si è trasferito da più di 30 anni negli Stati Uniti, dove oggi risiede.
Ha insegnato in molti seminari negli Stati Uniti, Canada, Giapone, Taiwan, Hong Kong, Europa, Brasile, Argentina e Australia.
In Turchia, Ahmet ha anche diretto "Hoytur", a lungo considerata la più importante associazione di danza turca. Dall'età di otto anni, Ahmet ha danzato con molte gruppi giovanili e associazioni private, ricevendo numerosi premi su scala nazionale. Fra il 1973 e il 2003 ha partecipato a numerosi Festival di danza e competizioni in Europa e in Nord America.
Ahmet è il fondatore e il direttore artistico del gruppo Collage Dance Ensemble che ha sede a Boston. Insieme col suo amico e collega Joe Graziosi, ha fondato il "World Music and Dance Camp" a New York.
Siamo molto felici di ospitare Ahmet per la prima volta in Italia al nostro Camp.



cristian-3 Sonia Dion e Cristian Florescu

• Cristian Florescu è nato a Bucarest, in Romania. Ha iniziato a ballare nel 1982 con diverse compagnie folcloristiche rumene, e ha studiato con molti specialisti fra i quali spicca Theodor Vasilescu.
Sonia Dion è nata in Quebec ed è una ballerina professionista da più di vent'anni. E' stata prima ballerina e coreografa della compagnia Les Sortilèges, la più antica compagnia di danza folk in Canada con la quale
ha rappresentato diverse produzioni.
Cristian e Sonia sono stati ospiti della compagnia Collage International di Boston e hanno insegnato regolarmente alla Scuola superiore di Danza del Quebec. Recentemente sono stati scelti per il programma di insegnamento nelle scuole da parte del Ministero dell'Educazione del Quebec. Negli ultimi anni si sono dedicati all'insegnamento delle danze popolari in Canada e nel Nordamerica per condividere il loro amore per le tradizioni popolari rumene.
Siamo lieti di averli di nuovo con noi..



me_at_Balkanot%202010 Roberto Bagnoli

• Roberto Bagnoli da anni si occupa di danza etnica internazionale, in particolare di quella israeliana.
Inizia a ballare a Roma presso la comunità ebraica, partecipando a diversi spettacoli con il gruppo Sasson Ve Simcha, e collaborando come docente nei corsi di danza tenuti all'interno della comunità.
Nel frattempo prosegue la sua preparazione seguendo corsi e seminari in Italia e soprattutto all'estero, in Israele, in Europa e negli Stati Uniti sotto la guida di numerosi coreografi e insegnanti israeliani.
Dopo aver partecipato a seminari sui metodi di trasmissioni della danza etnica, si specializza nella didattica delle danze popolari con il metodo di insegnamento olandese, la cui validità è riconosciuta in tutto il mondo.
Nel 1995 si trasferisce a Reggio Emilia dove inizia la sua collaborazione con l'Associazione Terra di Danza. Nel 2000 è promotore e co-ideatore dello spettacolo "Mazal Tov", del quale cura anche le coreografie.
In seguito fonda l'Associazione FARE - Folk Atelier Reggio Emilia con l'intento di diffondere la cultura della danza popolare. Oltre che a Reggio Emilia svolge la sua attività di insegnante anche a Modena, Cremona, Crema, Piacenza, Milano e Imola con corsi regolari. Conduce seminari in tutta Italia e all'estero (Francia, Svizzera, Germania, Canada, Stati Uniti, Giappone, Taiwan, Hong Kong, Singapore).



balkanot_bottom